Veicoli commerciali di Lidl. 100mila Km percorsi a zero emissioni di CO2

WEINFELDEN - Uno dei due veicoli commerciali elettrici di Lidl Svizzera supera per primo il traguardo dei 100'000 chilometrico in Svizzera. Il raggiungimento di questo traguardo chilometrico sottolinea l'utilità e l'impegno di Lidl Svizzera nel promuovere la mobilità elettrica in Svizzera.

Nel proprio concetto globale di sostenibilità Lidl Svizzera si affida, tra l'altro, sulla promozione della mobilità elettrica. Oltre alle stazioni di servizio di ricarica elettrica gratuite nei vari negozi destinate ad auto e biciclette elettriche, Lidl Svizzera scommette sulla mobilità elettrica anche per la logistica. Così i due veicoli commerciali a trazione elettrica di proprietà Lidl con il marchio E-Force forniscono quotidianamente le merci ai negozi di Zurigo e dintorni, silenziosamente e senza inquinare. I veicoli commerciali elettrici vengono riforniti di carburante prodotto con l'idroelettrico si guida quindi quasi senza emissioni di CO2. Come primo in Svizzera uno dei due veicoli commerciali elettrici ha raggiunto il traguardo dei 100.000 chilometri. Tra poco sarà applicabile anche al secondo veicolo. Insieme, i due veicoli commerciali a trazione elettrica in meno di 2 anni hanno già risparmiato più di 125 tonnellate di CO2.

Marco Landolt, direttore presso Lidl Svizzera, conferma i vantaggi derivati dall'uso di veicoli commerciali elettrici: "Raggiungere questo traguardo chilometrico dimostra che l'uso di veicoli commerciali a trazione elettrica vale la pena per Lidl Svizzera. Non solo economicamente, ma anche da un punto di vista ambientale e sociale" Anche per Hansjörg Cueni, CEO di E-Force One AG, raggiungere questo traguardo chilometrico in collaborazione con Lidl è un passo importante: "Siamo orgogliosi di aver raggiunto con Lidl Svizzera questo traguardo importante. Ciò indica che la logistica elettrica, in particolare nella fornitura dei negozi in città, è di grande beneficio per tutti gli interessati.