Truffa, Posteleaks, ecco la conferma: il ministero sapeva e non ha fatto nulla

Roma, 11 marzo 2016 - «È incredibile quanto il ministero dello Sviluppo economico, con il sottosegretario Antonello Giacomelli, ci ha confermato oggi in Aula: il Mise sapeva dello scandalo Posteleaks da almeno due anni e non ha fatto nulla. Non ha mai nemmeno ritenuto di rispondere alle interrogazioni e alle richieste diaudizioni che il M5S ha ripetutamente avanzato»: è il commento della portavoce M5S in Commissione Trasporti e Comunicazioni Arianna Spessotto che questa mattina ha presentato un'interpellanza urgente alla Camera dei Deputati.