Ponte sullo Stretto, quando Renzi diceva, 'Quei miliardi vadano alle scuole'

28/09/2016 - A Milano il premier rilancia il progetto, ma nel 2012 lo stroncava senza mezzi termini. Dalla Triennale di Milano, Matteo Renzi rilancia il progetto del ponte sullo Stretto di Messina, lo stesso che, nel 2012, dileggiava e stroncava durante la campagna elettorale per le primarie del centrosinistra: "Nel governo (Monti, ndr) è ripartita la discussione sul mettere o no 8,5 miliardi di euro per il ponte: ma li investano nelle scuole, in un'edilizia scolastica indegna di un Paese civile, nelle cose concrete, anziché nei grandi progetti faraonici".