L'uomo del futuro è schiavo delle banche.

''Parlare di crediti inesigibili è sbagliato, abbiamo i nomi dei dirigenti di banca che hanno concesso prestiti ad occhi chiusi ad un elenco di beneficiari; imprenditori che a loro volta, con le proprie aziende hanno oliato qualche partito, qualche deputato, qualche membro del cda. Ad una famiglia tolgono la casa, ad un piccolo artigiano il capannone, all'illustre imprenditore trasformano il debito con la banca in credito deteriorato''