La politica Sanitaria di De Luca in Campania. Ecco le conseguenze.

09/01/2017 - Ospedale di Nola, pazienti curati a terra: la denuncia su Facebook. Regione dispone indagine interna. La foto postata sui social network: mancano barelle e posti letto e i malati vengono curati sul pavimento. Chiesta un’interrogazione parlamentare.Una foto, pubblicata su Facebook. Due donne, sdraiate per terra. Un operatore del 118 accanto a una delle due. L’immagine racconta e denuncia quello che avviene nell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola, nel napoletano. Pazienti stesi sul pavimento, per la mancanza di barelle e posti letto.
«Ecco come vengono curati i pazienti»La denuncia parte dai social, da uno scatto postato su Facebook e che immortala la situazione nel nosocomio: gli ammalati stesi a terra, sulle coperte o direttamente sul pavimento. Non ci sono barelle, né abbastanza posti letto. «Ecco come vengono curati e dove messo i pazienti all’ospedale di Nola» si legge. Decine i commenti, anche di chi racconta di essere stato nella struttura e di aver vissuto sulla propria pelle quanto immortalato nella foto. «Sono stata sette giorni su dieci su una barella e un medico mi disse «Ecco come vengono curati i pazienti»La denuncia parte dai social, da uno scatto postato su Facebook e che immortala la situazione nel nosocomio: gli ammalati stesi a terra, sulle coperte o direttamente sul pavimento. Non ci sono barelle, né abbastanza posti letto. Nel video ascoltate cosa diceva De Luca quando fu promosso alla Sanità da Renzi In Aprile 2016