Il Volo contro trump. Imperdibile video-messaggio di Sgarbi. Tre coglioncelli segaioli

Il Volo rifiuta di cantare per Donald Trump: "Non possiamo appoggiare un uomo con atteggiamenti xenofobi e razzisti"
"Io non so se sanno esattamente cosa sia, io li ho conosciuti e sono ragazzi che non hanno mai studiato il latino, non conoscono, ma loro hanno risposto "Non appoggiamo il populismo xenofobo". (...) Qualcuno le conosce le loro idee? Loro devono cantare o essere d'accordo con le idee di Trump? Vorrei ricordarvi che voi siete stati lanciati dal mio amico Tony Renis. Un italiano, culo e camicia con Berlusconi, xenofobo e populista, bravissimo e simpatico. L'avete anche incul@to, perché dopo che lui vi ha sostenuto, ha parlato a me di voi per primo, voi l'avete tradito per stare con Torpedine. Michele Torpedine, il vostro agente, che è anche l'agente di Bocelli"