Di Battista VS Scalfari. Siamo un movimento in crescita, dateci un consiglio piuttosto che affossarci

04/10/2016 - E. Scalfari: "Io dico e scrivo a Renzi che deve abolire il ballottaggio altrimenti finiamo per essere governati dai 5 stelle (...) è un movimento che vive sull'equivoco e chi vive sull'equivoco o vive tragicamente, drammaticamente o comicamente. La loro è un modo di 'vivere comicamente l'equivoco' ".
A. Di Battista: "Se in Italia oggi non vi è una deriva anche xenofoba è perchè il M5S ha incanalato una rabbia sana, una corretta indignazione in percorsi democratici" Di Battista si è concesso di alzare la voce solo parlando di Renzi che ha detto “Grillo scappa dal confronti tv”: “E’ più che corretto”, ha detto, “che il presidente del Consiglio accetti il confronto con chi sta in Parlamento: io, Di Maio, Fico, siamo disponibili. Ma niente che niente, non è che il presidente del Consiglio teme il confronto con i parlamentari che sono più giovani di lui? Che accettasse il confronto, anziché usare temi violenti e dire ‘Grillo scappa'”. Di Battista ha quindi chiuso dicendo che vorrebbe dibattere anche con la ministra Maria Elena Boschi e l’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel merito della riforma. “Grillo è il garante e il confronto in tv spetta a noi”, ha concluso.