Delirio Boschi, Votare Sì al referendum per combattere il terrorismo

Termoli, 17/07/16Sicuramente abbiamo bisogno di un’Europa che sia più forte e che sia in grado di rispondere al terrorismo internazionale, all’instabilità che può venire da tanti fattori – purtroppo l’abbiamo visto anche nei fatti tragici di questi ultimi giorni a Nizza – le sfide della crescita economica, dell’integrazione e della gestione dei flussi migratori in arrivo nel nostro continente.

Per poter far questo abbiamo bisogno di un’Italia più forte dentro l’Europa, di un’Italia che sia credibile, affidabile e per avere un’Italia più forte abbiamo bisogno di una nuova Costituzione che ci consenta maggiore stabilità, semplicità e uno Stato che funziona meglio. In questo senso dire Sì al referendum dà anche al nostro Paese la possibilità di essere più moderno e più credibile”.

Così il Ministro delle Riforme Maria Elena Boschi a Termoli, in Molise, in un’azzardatissimo tentativo di collegare il Sì alla modifica della Carta costituzionale con la lotta al terrorismo dopo le ultime stragi che hanno riguardato la Francia.